Diario di bordo 20: Ciak! Si gira!

Soap Opera……..
Bhe, che dire….. Spenderemo poche parole sulla commedia italiana che poco ci ha entusiasmati, ma l’uscita cinema del +d1 ci lascia sempre e comunque soddisfatti! E non è la nostra naturale attitudine a vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, è che il gruppo è il gruppo e quando c’è sintonia, amicizia, felicità allo stato brado, non si rientra mai a casa insoddisfatti.
“La televisione crea l’oblio, il cinema ha sempre creato ricordi”, citiamo oggi Jean-Luc Godard, e allora….
Ai punti di ritrovo puntualissimi, Cinzia con un nuovo taglio di capelli alla super moda, Riky (Simeoni) arriva addirittura con l’autista. Riky (Spimpolo), invece perde qualche puntata e si ferma qualche centinaio di metri prima, al vecchio punto di ritrovo, ma si risolve in fretta: papà in avanscoperta e da Santa Lucia si parte! Un po’ di traffico…. Molto, molto meno di quello che devono affrontare i ragazzi che vengono da Borgo Trento!
Al cinema troviamo Maria che, dopo Alberto, è la seconda ragazza nuova ad entrare in famiglia. Un’allegria disarmante, un sorriso contagioso… Guardate le foto se non ci credete!
Entriamo alla spicciolata, ci sistemiamo in una sala che resta un pochino vuota di persone, ma comunque piena della nostra emozione. Varie tappe alla toilette, varie pubblicità….. Inizia il film, cuciamo le bocche, che tanto poi le apriremo ampiamente in pizzeria!
Soap Opera….
Qualcuno si è addormentato (Anna, ma sicuramente è colpa del jet lag del cambio ora), qualcuno si è emozionato (qualche lacrimuccia, la sensibilità è un dono, qualsiasi cosa se ne dica), qualcuno ha confessato una passione per i film e le canzoni romantiche….
Si riaccendono le luci, si rivisitano le toilette, ci si copre bene perché fa freschino e si affrontano i 500 metri che ci dividono dall’Opera.
Come di consueto la battaglia è vinta da pizza e coca cola, ma qualcuno si sbilancia in mega insalate e spaghetti allo scoglio…. Sorbetto…. Caffè…. Vai dove vuoi, qualunque sia l’uscita, a noi lo stomaco non si chiude mai!
Poi mangiare in compagnia è sempre un piacere! E mangiare con Manu che non chiude il becco per un attimo lo è ancora di più, perché stupisce, riempie di gioia e soddisfazione! Bye Bye vecchio Manu taciturno! Di te ci vogliamo tenere solo la dolcezza, per il resto, senza offesa, questo nuovo Manu che chiacchiera, racconta, chiede a profusione ci piace moooooolto di più!
Concludiamo la cena con Giorgio che indossa cappotti altrui e si lancia in un’esilarante e al contempo improbabile imitazione di Amanda Lear!
Arriva sempre troppo presto l’ora di andar via…. Arrivano i genitori, arriva il colpo di scena: tra poco è Halloween (da noi meglio ribattezzato La Festa de L’Aulin!) e Manuel regala ad Angela il suo progetto a tema, una meravigliosa composizione di ragnatele e zucche, candele e pipistrelli!
Saluti e baci, abbracci di rito. Serata finita.

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. betty vardaro ha detto:

    ma il Manu di cui parlate sarebbe il bradipo che vive con me?!! non ci posso credere…..ma se è così ancora un grazie enorme per la magia che date e infondete ai “taciturni”
    Vi abbraccio con particolare riconoscenza ed eterna gratitudine

    • Anna ha detto:

      E certo che è lui!!!
      Abbiamo anche scoperto di avere una passione comune per Antonello Venditti… Che è sfociata in un timido duetto a bassa voce tra un boccone di pizza e un sorso di coca!
      Un abbraccio a voi, cari genitori… Che ai vostri ragazzi ne diamo già abbastanza!

    • Chiara Adami ha detto:

      betty te l’avevamo detto che con la vendita della cioccolata Manu ha preso “il volo” della compagnia e lasciato a casa la timidezza!! e te che non ci credevi quando la sera ti ho detto che ha venduto ben 7 cioccolate DA SOLO parlando e andando lui a fermare le persone! 🙂

  2. betty vardaro ha detto:

    dato che in te ho piena fiducia devo proprio dire che allora Manu è divenuto dr jekill e mr.hide bene così baci baci

  3. betty vardaro ha detto:

    grazie dell’abbraccio ne ho davvero bisogno….siete davvero eccezionali
    Dio vi benedica sempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *